venerdì 1 giugno 2012

Chi Non Muore Si Rivede

Allo Specchio Al Mattino

Eccomi qui, non sono sparito, non ho smesso di seguire i blog, non ho smesso di amare la corsa e men che mai ho smesso di correre ma ... Ma il 17 Aprile scorso è stato un terremoto che è stato lungo da assimilare e digerire, molto più lungo di quanto abbia dato a vedere agli amici e molto più sordamente presente di quanto io avessi all’inizio pensato. Si ... è ovvio .. un IMA (Infarto Miocardico Acuto) non è cosa da poco e tutti lo dicono, tutti te lo dicono e tutti lo pensano, e tu ... e tu che hai sempre corso, non hai mai fumato e ti sentivi bene fino al giorno prima ecc ecc. e ti senti “relativamente bene” già dal giorno dopo (cosa che più ci penso e più mi pare incredibile), tu ti metti col cervello positivo da subito. La vita ti ha insegnato questo, a metterti col cervello positivo da subito, a razionalizzare, a pensare a quali devono essere i tuoi prossimi step, a cercare di far del tuo recupero la tua maratona più bella, quella che porterai a casa con un successo. E le cose le fai, e vanno bene, e tutto ti sembra troppo lento, ti dicono che puoi correre, che correre fa bene, ed allora tu.. “Bene, allora posso correre?” Si, ma con moderazione. Che CA vuol dire con moderazione ? Da quando ? E mi togliete sta statina per il colesterolo (a dosi da cavallo) visto che non ho mai avuto problemi di colesterolo ? E sta pillola per la pressione, visto che non ho mai avuto problemi di pressione e visto che con quella ho la pressione di un orso polare in letargo ? E il betabloccante, visto che con quello, a riposo faccio un 40 basso, come battiti a riposo ? ... ok ok ... insomma ... non vi tedio con le cretinate mediche. Mi si disse di aspettare, e che prima di un anno non avrei potuto ambire neanche di striscio ad avere l’abilitazione agonistica, ed io ... son stato buono, Orribilmente buono. Al 17 Aprile 2012 (un anno dall’infarto), ed un pochino prima con pochi, deprimenti, passi, ho iniziato a ricorrere con regolarità. Ti ritrovi a non piacerti, ad avere guadagnato quei 3-4 Kg che ti danno proprio noia, e ti ritrovi a far fatica ad avere belle motivazioni. E .. piano piano. Ho iniziato a correrne 5, 4, 7, ecc ecc - Piano piano le cose sono andate migliorando; ho sempre corso attorno al 5:20 km basso. Poi un po’ alla volta il piacere si è ovviamente ri-impossessato del mio correre e i km son diventati 8, 10, 8 .. ecc ecc. Mercoledi’ ho fatto un 12km ondulato a 4:59/km di media con ultimi km un po’ progressivi, Domenica scorsa finalmente ho fatto un medio più decente, correndone 15 a 5:13 (anche se in realtà sarei stato più veloce ma ho incontrato mia cugina che faceva una passeggiata in bici e quindi abbiamo bicichiacchierato per un paio di km). Ecco ... eccomi, con tanta voglia di correre, voglia di fare anche qualche ripetuta (chi avrebbe mai detto che uno desidera far ripetute vero?) e con la speranza di far la visita agonistica presto. Se un regalo volessi per il mio compleanno che si sta avvicinando ... ecco, questo sarebbe gradito, eccoh, uffi, tiè. Buone Corse a tutti

8 commenti:

mjaVale ha detto...

Post atteso, era ora che battessi un colpo...
Ho visto su FB i link di qualche corsa, ottimo segno!
quando la ns mente si pone degli obiettivi, è incredibile quanto ci si adoperi per realizzarli :)
Buona ripresa, buonissime corse!

Nagana ha detto...

Ciao Vale !!!
Grazie Tante - si si - sto riprendendo, avrei voglia di fare qualche lavoro piu' veloce ma .. mordo i tavoli e non lo faccio, per ora ma .. zi zi zi zi

son tornato nei boschi e su per il nostro carso ultimamente e ... mi mancava - diamine se mi mancava.

Grazie davvero.

margantonio ha detto...

torni eccome se torni...

GIAN CARLO ha detto...

Faccio il tifo per te ...credo che correrai serenamente ancora per altri 100.000 km

Marco "Zanger" ha detto...

Ben fatta!
Non accorciare troppo i tempi pero'!

Godersi la corsa a qualsiasi andatura essa sia!

;-)

Nagana ha detto...

@marga - si va avanti - si si si
Oggi tranquilli 12 a 5:05 -
ok .. ultimo km era in salita al ritorno e non ho resistito a provare a fare un po' di fatica


@GianCarlo --- Ooooh GRAZIE.
mi sta cosi' sulle P... che quando sentivo di poter andare un po' di piu' ... mi sia successo sto .. incidente di percorso .. grrr - vabbe' .. TORNO - si si si

@Marco - grazie grazie - giuro che non ho ancora fatto ripetute - ... (ancora) GRAZIE !

Abro ha detto...

Fa davvero piacere risentirti. Un grosso in bocca al lupo!

Mauro Battello ha detto...

excellent post,
you're welcome back!
GO GO GO