giovedì 17 aprile 2008

Il 4 Maggio si avvicina ... e si sente

Si - la data DELLA gara si avvicina e lo percepisco. Non ho ancora la Nutella sulle mutande ma effettivamente un po' di attesa e di tensione c'è.

La marcia di avvicinamento e' andata benino, non ho niente da rimproverare, ci sono stati incidenti ed incidentini, altri piccoli infortuni e giornate in cui ho dovuto spostare allenamenti o ridurli o cancellarne un paio, ma tuttosommato nulla di tragico. 

Domenica scorsa ho fatto la Vivicittà con Marco e ne sono abbastanza soddisfatto. L'abbiamo corsa assieme ma separati, e direi che alla fin fine è stata forse la soluzione migliore per entrambi, non ci siamo condizionati a vicenda nè messi pressione addosso l'un l'altro. E poi adesso per la piega che hanno preso gli allenamenti abbiamo un target diverso e quindi a maggior ragione era la cosa giusta. 

Passando ai numeri .. ho fatto 4:46 a Km ma a parte il riscontro cronometrico (che mi ha lasciato soddisfatto) la cosa buona è stata la freschezza che avevo negli ultimi due Km a darmi fiducia. A posteriori sinceramente questa freschezza mi sorprende ancora visto che negli allenamenti successivi quando ho corso sotto i 5 a Km sono sempre stato tuttaltro che fresco, quindi mi meraviglio ancora della relativa facilità con cui li correvo in gara.

Lunedi' ho fatto 25 Km progressivi e davvero ho fatto tanta fatica e se guardo il cardio vedo che anche a 5:30 o 5:40 non ero a mio agio. La cosa mi preoccupa TANTO. Un 4:46 a Km con freschezza secondo tutti può tradursi in poco piu' di 5 a Km in mezza maratona (se piatta) ma sinceramente oggi mi sembra assoluta follia l'idea di tenere quel ritmo. Quindi che fare ? 
Ho fatto un intenso lavoro sui 5x1000 ieri, venerdì farò una sgambata, e poi questo fine settimana correrò la Papi sport. Voglio usare la Papi come test sui 10Km per vedere come poi  affrontare la gara del 4 Maggio. Se più o meno confermerò i risultati di Vivicittà vorrei provare a correre la mezza sui 5:10 (follia ? boh). 
Questo test, ( http://digilander.libero.it/asbriosco/previsione.html ) per i pochi dati a mia disposizione, sembra essere affidabile. Ora leggendo Speciani ed altri si dice che questo tipo di previsione dipende dalla base di resistenza che un atleta ha, quindi nel mio caso direi che è un poco ottimistico, comunque almeno è una base di partenza per ragionarci.

Insomma .. test finora abbastanza bene, ma sensazioni di fatica a tenere i ritmi previsti e sensazione di non essere a mio agio come altre volte su ritmi attorno ai 5 min a Km, non so, forse son paturnie o forse un po' di allergia stagionale che mi indebolisce, speriamo bene.

Aaaah altra cosa .. ho guardato la classifica della Vivicittà per vedere chi ha tempi simili ai miei e correra' la mezza così magari posso avere dei riferimenti in gara, anche in termini di fatica per persone che sono sui miei tempi attuali. Le penso tutte !

1 commento:

Dumuro ha detto...

See Please Here