giovedì 7 maggio 2009

Tempo di ...

E vabbè, tempo di ...
tempo di mettere a frutto quello che si è "imparato" domenica. Tempo di alzare la testa e meditare la rivincita, e poi tempo di riabbassarla per darsi da fare per le prossime mete.
Vediamo di spiegarlo ... So di essere migliorato in questo periodo, e se penso che la mia prima maratona è stata meno di 6 mesi fa, e non sapevo neanche cosa volesse dire correrne una e come fossi arrivato alla fine (di spirito più che anche di fisico), bhe, allora mi consola vedere che son progredito. Detto questo non sono soddisfatto di me per come ho gestito dal punto di vista mentale la crisi di Trieste. Tuttavia è andata, punto, fine.
Adesso ci sono alcune risoluzioni che sono quasi state prese.
1 - Adesso competizioni più agili per un po' di tempo.
2 - Maratona in Autunno
3 - Qualche cambiamento nell'organizzazione degli allenamenti.

Non serve che scriva molto in proposito ed un po' alla volta spero che sia chiaro come si svolgeranno i punti di cui sopra. Per il punto 3 diciamo che sicuramente passerò dalle striminzite 3 sedute per settimana (di cui più di qualche volta una era fatta in tutta velocità), a 4. Familiarmente ho capito come poterlo fare, e comunque questo non porterà neanche via tempo al mio lavoro, quindi è decisamente un must. Inoltre la corsa per me è così tanto fonte di piacere anche nella sua rude durezza che .. ne beneficia comunque anche tutta la mia vita al contorno.
Per il resto, ho messo in archivio le mie passate scarpe, le Saucony Progrid Triumph che ho tanto amato e che mi hanno portato a spasso per tre maratone tre !! + qualche mezza + varie gare più corte.
Dopo aver tentato di passare a scarpe diverse ed esserne insoddisfatto, una delle cose buone che ho fatto è stato ri-acquistarne un paio. Così adesso mi trovo ad avere 2 paia, di cui un paio per allenamenti medi e eventualmente qualche gara e le nuove Saucony per gare a cui tengo di più e in prospettiva per l'autunno.
Ringrazio quelli che mi han visto giù e .. hehehe si son davvero preoccupati perché è raro vedermi non raggiante e "cattivo dentro" per cose di corsa .. e mi son stati vicini ed invece di sfottere per una volta han voluto esser loro a motivarmi (anche ridendo e dicendomi che la pagherò per questo :-).

E poi .. e poi ieri ho fatto un uscita con Marco e le donzelle. Facile, lenta, qualche saliscendi e .. ho visto ancora una volta che il Zanger è un ganzo ! Spero davvero che per la maratona autunnale si possa fare la trasferta assieme - ma stiam buoni, la strada è lunga e per adesso usiamo l'estate per quei lavori che servono per arrivarci per bene.
E poi .. ho parlato con Piero, Sandro e gli altri e mi vogliono fortemente nelle loro uscite (anche se son ancora BEN dietro a loro), questo per me è importante perché so che da solo non saprei probabilmente fare un lavoro strutturato, e la mia passione, entusiasmo, e passionalità mi porterebbe a essere attratto dal far questo e quello .. e poi quello .. ecc ecc .. e al di là della mia determinazione il "focus" su un obiettivo è importante per una gara e una disciplina che merita rispetto come "Lei".
E poi ... ok .. poi fremo per correre la gara di Coppa Trieste di questo fine settimana, anche se si tratterebbe di un 3000 in pista e sicuramente non mi troverei ad avere neanche quel briciolo di brillantezza che talvolta posso avere
E poi ... è tempo di risolvere sto problemino fisico interno che mi assilla da tempo, quindi ho deciso di farmi vedere. Non credo che abbia o possa condizionare la mia corsa, ma se anche solo mette un tarlo in testa ogni tanto ... non e' mai bello aver tarli quando devi correrne 42 e vuoi far bene.

Per ora è quanto.
Il tempo è bello, la voglia di pantaloncini corti e correre è alta, dai riabbassiamo la testa e diamoci dentro, adesso abbiam già perso abbastanza tempo a scrivere :-)

3 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Bene, una sana presa di coscienza e tra le righe... un appuntamento per Firenze... forse !

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

In autunno c'é anche Venezia...o,come dice GIAN CARLO, Firenze. Io sarò ad entrambe:-)

Mic ha detto...

@GianCarlo ... non ho capito se alla fine farai Firenze o no .. tempo verrà che tu deciderai - io mi sto attrezzando (mentalmente intanto) per quella data.

@Pasteo - mi farebbe davvero piacere conoscerti a FIRENZE !

vedremo ...